UN SACERDOTE INDÙ SPIEGA COME LA TUA MENTE SUBCONSCIA PUÒ ESSERE RIPROGRAMMATA.





La mente subconscia è simile a quella porzione invisibile di un iceberg che rimane sott'acqua.
Si ritiene che fino al 95% della nostra attività mentale avvenga nel subconscio, appena al di sotto della nostra consapevolezza cosciente.
Questa parte sottomarina della mente non è mai inattiva, sebbene continui a raccogliere ed elaborare le informazioni anche quando dormiamo.
Secondo il modello freudiano dell'inconscio, i contenuti delle sottoregioni della mente sono la guida principale. Hanno influenza sul comportamento, sulle abitudini e sugli stimoli di una persona.

Nel suo studio della psiche, il venerato psicoanalista Carl Jung riferisce l'importanza di prestare attenzione a ciò che sta accadendo nella parte inferiore  della mente, dicendo che fino a quando non rendi l'inconscio consapevole, dirigerà la tua vita e la chiamerai destino.

Mentre questo modello può essere discutibile per alcuni scienziati, i saggi e coloro che si dedicano allo sviluppo personale, sanno da tempo che queste regioni della mente sono programmabili con intenzione cosciente, un processo che può essere raggiunto con le affermazioni e i mantra.

Come strumento spirituale, i monaci delle tradizioni orientali hanno usato i mantra da tempo immemorabile, più riconoscibilmente insieme ai mala.

Il valore di questo tipo di meditazione è ben compreso dai professionisti, sebbene sia difficile da quantificare.
Offre un mezzo semplice ma potente per creare l'emergere dei risultati positivi desiderati nella personalità, nelle abitudini, nelle credenze e nelle emozioni.

Il mantra è in realtà  un raggruppamento specializzato di suoni e vibrazioni che influenza positivamente i piani mentali e fisiologici.
Gli effetti del suono sul cervello sono stati dimostrati in grafici EEG (elettroencefalogramma) così come da cambiamenti fisici documentati (temperatura cutanea, frequenza cardiaca, frequenza respiratoria tra di loro).

"Anche se possiamo consciamente rimuovere alcuni schemi di pensiero, possono essere difficili da rimuovere perché sono formati a livello subconscio. È qui che il mantra può essere molto efficace".  Christina Sarich


Dandapani
Parlando di come funziona questo processo, il Sacerdote Indù e oratore internazionale Dandapani, spiega come i mantra siano simili alle affermazioni sul modo in cui lavorano per riprogrammare la mente subconscia.

In un'intervista con Brian Rose di London Real, Dandapani  risponde alla domanda sul perché la semplice ripetizione concentrata del suono possa determinare in modo così potente cambiamenti positivi nel comportamento personale.


"Potete dire che sono perle di preghiera, ma sono realmente più simili alle perle di mantra o alle affermazioni.
Così, usiamo questi realmente per programmare il nostro subconscio. Quindi come salmodiamo su ogni perla, noi salmodiamo un'affermazione.
Sono felice, o sono fiducioso.
 E ripetiamo lo stesso canto più e più volte, e ci sono 108 perle ... un canto ripetuto all'infinito".
C'è molto di più che dire una frase 108 volte, tuttavia, e come spiega, sono necessari tre ingredienti:
"Scelta concisa di parole positive, visualizzazione chiara e una sensazione corrispondente".

Il processo di visualizzazione è estremamente importante per chiarire alla mente l'oggetto preciso nella messa a fuoco. 
Se tu dovessi cantare, per esempio, io amo le mele, il cervello potrebbe essere confuso dalla parola mela, a meno che non venga presentata un'immagine molto chiara della mela insieme al mantra.

Riguardo ad un sentimento corrispondente, spiega come il sentimento è emozione ed emozione è energia, citando il grande Nikola Tesla. 

Tesla aveva questo bellissimo modo di dire che incapsula la filosofia Indù molto bene.

Diceva che, per trovare i segreti dell'Universo, bisogna pensare in termini di energia, frequenza e vibrazione.
Tutto è fatto di energia che vibra alla propria frequenza.

Ciò in cui crediamo è che se il tuo subconscio è pieno di schemi che vibrano a una certa frequenza e se puoi entrare nel tuo subconscio e creare un modello, infondendolo con energia che vibra a una certa frequenza, è possibile attrarre cose di natura simile a quello.

È così che il mantra, secondo Dandapani, può essere utilizzato come strumento per riprogrammare il subconscio.





RiccaMente






I Segreti del Subconscio.
Sviluppare l'intelligenza emotiva per liberarsi da stimoli e reazioni automatiche.
Scheda libro qui.









Il Potere del Subconscio
Conseguire ricchezza e benessere, acquisirete nuovamente giovinezza e vitalità, troverete la pace interiore, scoprirete nuove fonti di energia.
Voto medio su 40 recensioni: Da non perdere









https://gostica.com/spiritual-growth/hindu-priest-explains-subconscious-mind-can-reprogrammed/
https://riccamente.blogspot.com/

DISCLAIMER ©. È vietata la riproduzione integrale o parziale dei post su siti, blog, forum e social network che non includa il link attivo https://riccamente.blogspot.com/



Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti il loro uso.