PIÙ DI COSÌ...

Per chi vuole sapere...
(Sono attivabili i sottotitoli in italiano).

Nel caso in cui Youtube lo censuri https://www.bitchute.com/video/w64rFwcO2TSO/






UN GRUPPO DI MEDICI SCRIVE AL GOVERNO : INFORMAZIONI CORRETTE E STOP ALLE NOTIZIE ALLARMANTI. SONO INGIUSTIFICATE.


Le notizie allarmistiche che hanno tenuto in scacco gli italiani per tre mesi devono finire.
Stanno continuando imperterriti a diffondere paura (non sia mai che qualcuno rinunci a farsi il vaccino!).
Gli italiani che seguono i tg come unica fonte d'informazione, sono ancora terrorizzati. 
Certo, lo scopo è proprio quello, però sarebbe anche ora che queste persone considerassero altre fonti d'informazione perché la narrativa ufficiale non mollerà l'osso facilmente.

L'ASSURDA REGOLA DELLA MASCHERINA.


Il virus misura 120 nanometri, questo vuol dire che pensare di fermare il virus con la mascherina che ci è stata imposta, è come voler fermare una zanzara mettendo le sbarre alla finestra.
Ci sono ancora molte persone che grazie al terrorismo mediatico, ma anche alla loro disinformazione, sono convinte che portare la mascherina sia cosa buona e giusta.


La censura mediatica e sui social ha raggiunto livelli assurdi.
Ma perché c'è così tanta paura di dar spazio anche ai pareri discordanti? 
Che motivo c'è di attaccare e screditare chi la pensa diversamente?
Si ritiene forse che gli italiani non siano in grado di discernere?
O si ha paura proprio di questo? 

ARTEMISIA vs CLOROCHINA.



Il presidente del Madagascar, Andry Rajoelina, ha invitato tutte le nazioni africane a lasciare l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) a causa della malafede dell'Europa nei confronti dell'Africa.

Il presidente malgascio dice che l'Europa ha creato organizzazioni con il desiderio che gli africani continuino a dipendere da loro. L'Africa ha trovato una medicina contro il Coronavirus ma l'Europa pensa di avere il monopolio dell'intelligenza in quanto tale e si rifiuta di riconoscerlo. 

BASTA CON LE BUGIE.



Presto anche i media dovranno dire chi c'è davvero dietro la follia del Covid-19.
Chi sa è preparato, ma molte persone faticheranno a credere alle loro orecchie.