SEMI DI SESAMO, RICCA FONTE DI CALCIO.




Il sesamo ( Sesamum indicum) è una pianta annuale coltivata fin dall'antichità per i suoi semi oleosi usati come cibo o aromatizzanti e dai quali viene estratto un olio pregiato.

Il seme intero è ampiamente utilizzato nella cucina del Medio Oriente e in Asia.


I semi di sesamo sono molto ricchi di calcio, 100 gr. di semi contengono infatti 975 mg di calcio.
Un bicchiere di latte intero ne contiene 291 mg., inoltre i semi sono alcalini mentre il latte è acido.

I semi di sesamo contengono un'alta percentuale di zinco, un altro minerale che ha un effetto positivo sulla densità minerale ossea.
Uno studio pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, ha rilevato una correlazione tra bassa assunzione di zinco e osteoporosi a livello dell'anca e della colonna vertebrale.

I semi di sesamo contengono anche magnesio, vitamina B1, aminoacidi e grassi essenziali necessari per un più facile assorbimento del calcio.

Mangiare questi semi è un buon modo per mantenere la salute delle ossa durante la menopausa o la gravidanza e per prevenire l'osteoporosi.

I semi di sesamo hanno anche un alto contenuto di fosforo, 629 mg. per 100 gr. superiore a quello delle sardine, 490 mg. per 100 gr., che è il pesce con il contenuto più alto di questo prezioso elemento.

Il fosforo aiuterà i semi di sesamo, insieme al calcio, a mantenere ossa e denti in buone condizioni.

Essendo molto ricchi di zinco, rame e acidi grassi polinsaturi omega 3 e omega 6, mangiare semi di sesamo aiuta a preservare la salute dei capelli.

Inoltre i semi di sesamo si trovano ai primi posti tra gli alimenti ricchi di vitamina E, che ne fanno un buon antiossidante.
Al potere antiossidante della vitamina E si unisce anche quello di rame e zinco dei quali i semi di sesamo sono ricchi.

Oltre a questi componenti bisogna inoltre sottolineare la ricchezza di lignani (antiossidanti e fitoestrogeni) che una volta dentro i nostri corpi aiutano a neutralizzare i radicali liberi che causano l'ossidazione delle cellule, possono abbassare il colesterolo e aiutare a prevenire la pressione alta. 

Possono essere usati crudi nelle insalate, crocchette, yogurt ma anche aggiunti nella preparazione di pane e biscotti.

Semi di Sesamo
Da agricoltura biologica
Voto medio su 11 recensioni: Da non perdere





 
    Olio di Sesamo  
 
OLIO DI SEMI DI SESAMO 500 ml. 

Scheda prodotto qui.


    

DISCLAIMER ©.
È vietata la riproduzione integrale o parziale dei post su siti, blog e social network che non includa il linkhttp://riccamente.blogspot.com/ e le altre fonti eventualmente citate.




Info credit : http://saveourbones.com / http://www.botanical-online.com
photo credit: http://www.flickr.com/photos/quinnanya/2913060197/



RiccaMente

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti il loro uso.