IMMAGINARE PER CREARE.




L'immaginazione è la capacità della mente di costruire scene, eventi o oggetti che ancora non esistono.
Tutti chi più chi meno, possiedono questa capacità.


Ciò che non tutti sanno è che questa capacità, spesso sottovalutata, è l'artefice degli eventi che si manifestano nella nostra vita. Infatti nulla succede per caso, le coincidenze non esistono.


Ogni singolo evento che appare nella vostra vita è stato prodotto con l'uso o l'abuso dell'arte dell'immaginare.


Creare immagini sgradevoli nella propria mente, vuol dire abusare di quest'arte.


L'immaginare crea gli eventi.


Le immagini mentali che ospitate più spesso nella vostra mente, sono percepite come "preghiere" dall'Universo, e dato che l'Universo conosce solo una risposta ed è SI, prima o poi vi accontenterà.


Tutti desiderano una vita migliore, e tutto inizia con un sogno, un desiderio.


Neville, profeta dell'immaginazione, consigliava alle persone di "entrare" mentalmente nel sogno, di fare mentalmente ciò che si farebbe se il sogno fosse fisicamente reale.
Entrate nell'immagine del desiderio appagato e poi dategli note di realtà e forza sensoriale, cioè arricchite l'immagine con suoni, colori e odori.

Immaginare costantemente una situazione con questi accorgimenti, la attrae nella nostra vita.

La maggior parte delle persone tende a pensare in maniera negativa, si aspettano sempre il peggio e quando le cose vanno male danno la colpa al destino.


Imparare ad utilizzare correttamente l'immaginazione è importante perché vi mette velocemente sulla strada giusta per il Successo e la Felicità.



Il Potere Creativo dell'immaginazione
La Legge e la Promessa. Plasma la tua realtà e ottieni ciò che desideri.




Cambiare il Futuro.
Con l'azione reale dell'immaginazione.
Scheda libro qui.









DISCLAIMER ©. È vietata la riproduzione integrale o parziale dei post su siti, blog, forum e social network che non includa il link attivo http://riccamente.blogspot.com/ .




>


.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti il loro uso.