BRAHMI, L'ERBA MAGICA PER RECUPERARE LA MEMORIA A BREVE E A LUNGO TERMINE.




Il Brahmi (Bacopa monnieri), noto anche come Bacopa è una pianta perenne, strisciante, con numerosi rami che cresce nelle zone umide e paludose. 
I piccoli fiori bianchi con quattro o cinque petali, sbocciano nella maggior parte dei mesi dell'anno. 
Il frutto del Brahmi è di forma ovale e tagliente all'apice.

Il Brahmi è originario dell'India, ma si è diffuso in tutti i tropici. 
Ha un grande valore nella medicina ayurvedica dove è utilizzato principalmente come tonico del cervello e mentale per trattare la perdita di memoria e l'Alzheimer.


Nella medicina ayurvedica, il Brahmi è classificato come Medhya Rasayana, che è il nome dato ai farmaci utilizzati per migliorare la memoria e l'intelletto
In linea con questo, il nome del Brahmi è derivato dal nome "Brahma", che è il dio indù della creazione.

Benefici Per La Salute.
Il Brahmi ha una lunga storia nella medicina ayurvedica indiana. 
È ampiamente usato per il suo effetto benefico sulla circolazione sanguigna che promuove la funzione efficiente del fegato, dei polmoni e dei reni.
È tradizionalmente usato per trattare i problemi della pelle tra cui la psoriasi, eczemi, ascessi e ulcere.
Il Brahmi è usato per stimolare la rigenerazione e la crescita delle cellule della pelle.

Usi Medicinali Tradizionali del Brahmi:

  • potenziatore della memoria
  • stanchezza mentale e fisica
  • insonnia
  • ansia
  • sindrome dell'intestino irritabile
  • aumento  del desiderio sessuale
  • impotenza
  • bronchite
  • tosse e raucedine
  • artrite
  • reumatismi
  • condizioni infiammatorie
  • livelli elevati di colesterolo
  • perdita di capelli
  • ulcere
  • febbre
  • problemi digestivi

Benefici Per La Salute.
Il Brahmi è utilizzato nella medicina ayurvedica indiana come tonico del cervello.  
Nel 1963 una ricerca sulla pianta del Brahmi ha  identificato 2 molecole attive: Bacoside A che assiste nel rilascio di ossido nitrico che permette il rilassamento dell'aorta e delle vene e consente al sangue di fluire più agevolmente attraverso il corpo aiutando la circolazione; e Bacoside B, una proteina apprezzata per nutrire le cellule nervose del cervello.
I bacosidi migliorano la capacità cognitiva, promuovono la chiarezza mentale e la messa a fuoco.

Nel maggio 1996 la Royal Society of British Science ha pubblicato un documento sull'ossido nitrico, definendolo la meraviglia del decennio. 
L'articolo ha spiegato che l'ossido nitrico nel Brahmi ha un effetto estremamente positivo sull'apprendimento e richiamo di memoria.

In uno studio condotto per testare gli effetti cronici del Brahmi sulla memoria umana fatto presso l'Università di Wollongong, Australia, si è rilevato che il Brahmi  mostra una significativa azione di rafforzare la capacità dei soggetti di conservare nuove informazioni, mantenendo la capacità di apprendimento.

In alcune zone dell'India, Brahmi è considerato un afrodisiaco. Nello Sri Lanka, con il nome di Loonooweella, il Brahmi è prescritto per le febbri; nelle Filippine, è usato come un diuretico.

Un recente studio scientifico ha dimostrato che il Brahmi ha potenti proprietà antiossidanti, che è, senza dubbio, il motivo per cui è stato anche venerato in India per rafforzare il sistema immunitario, migliorare la vitalità e le prestazioni e per promuovere la longevità.

Le persone  che utilizzano questa pianta riportano un miglioramento della memoria, aumento dei livelli di energia e la capacità di affrontare meglio lo stress della vita. 

Un esempio più stimolante dell'uso del Brahmi è stato mostrato in un programma televisivo australiano.
Un noto giocatore di rugby  aveva subito gravi danni al sistema nervoso. 
Dopo otto settimane in terapia intensiva e 14 operazioni, seguite da complicazioni e sette mesi e mezzo in riabilitazione, non poteva camminare o parlare correttamente e non aveva memoria a breve termine.
Il verdetto medico fu che nulla  poteva più essere fatto. 
La sua famiglia non accettò questa conclusione, e una zia amorevole cercò una cura, che la portò alla CDRI (Central Drug Research of India). 
Le dissero che il Brahmi era stato utilizzato per la valorizzazione della memoria, ma non era mai stato utilizzato per riparare i danni al cervello, e non potevano promettere risultati. 
A suo nipote venne dato il Brahmi in estratto concentrato e in poco tempo recuperò la memoria a breve termine.

La trasmissione Tv ha riferito che ora vive una vita normale.






Brahmi in Polvere
Per aumentare la memoria naturalmente senza effetti collaterali, supporta la funzione di memoria sia a breve che a lungo termine.
Voto medio su 8 recensioni: Buono
Polvere di Brahmi Raw Bio
Il booster dell'intelletto
Ayurveda La scienza dell'autoguarigione Vasant Lad AYURVEDA - La Scienza dell'Autoguarigione.
Scheda libro qui.




DISCLAIMER ©. È vietata la riproduzione integrale o parziale dei post su siti, blog, forum e social network che non includa il link http://riccamente.blogspot.com/ .

http://www.medicalhealthguide.com/ http://www.herbsarespecial.com.au/ http://www.openforum.com.au/




RiccaMente

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti il loro uso.