LA VIA DEL RISVEGLIO PLANETARIO.




Il testo che segue è tratto dal libro " La Via del risveglio Planetario" di Barbara Marciniak, canale spirituale di fama internazionale che dal 1988 canalizza messaggi dai Pleiadiani. Laureata in scienze sociali, Barbara Marciniak dirige la rivista trimestrale The Pleiadian Times.


"Ci chiamiamo Pleiadiani . Per presentarci vi diciamo che siamo viaggiatori del Tempo e delle multidimensioni. 
Siamo un collettivo di Energie coscienti teso ad esplorare ogni angolo dell'esistenza, vagando per monti e valli cosmiche alla ricerca di risposte alla maestosità dei misteri della Vita.

(...) Attualmente la Terra sta sperimentando un tumultuoso risveglio delle coscienze di un'ampiezza mai registrata prima nella storia dell'Umanità.


Ogni individuo è qui sulla Terra per partecipare e contribuire ad una presa collettiva di coscienza che vi farà prendere atto del fatto che i vostri pensieri possono creare la vostra Realtà.

Comprendere questo è fondamentale, poiché siete connessi a strati posti su più livelli di Realtà che s'intrecciano per creare ed esplorare la maestosa natura multidimensionale dell'esistenza.

La Conoscenza è sacra, e la scelta tra l'essere informati e l'essere semplicemente "intrattenuti" è, nel mondo odierno, un test cruciale.
Espandere la mente per penetrare il significato più profondo della vita non solo rende liberi, ma è decisivo per il Vostro ben-essere, poiché sapere è potere, e il modo in cui Voi utilizzate il vostro potere determina inevitabilmente il corso della vita personale e collettiva.

Le situazioni politiche e sociali che vi trovate ad affrontare in questo momento, sia personalmente che globalmente , includono una serie di potenti lezioni di discernimento.
Siete tutti invitati a veder oltre lo stupefacente e ben architettato 
" business della paura" che ha invaso il Pianeta.
Anche se non sempre è facile mantenere la fede che ci sarà un risvolto positivo in tutto ciò che incontrate, è importante ricordare che tutte le realizzazioni che hanno valore sono precedute da esperienze difficili e provocatorie.
 Se alla fine si crea tutto ciò che si incontra è perché ci sono delle ottime ragioni.

La questione cruciale più urgente che il genere umano deve affrontare, sia a livello individuale che di massa, è riconoscere il potere del pensiero e delle convinzioni
Comprendere queste due importanti chiavi di consapevolezza può aprire la coscienza umana ad una nuova visione mondiale piena di possibilità illimitate e di soluzioni altamente creative.

Le convinzioni sono essenzialmente credenze sulla Realtà e, che siano personali o collettive, formano la struttura e i parametri della vostra esperienza di vita i ogni momento.
Credenze, pensieri e sensazioni lasciano una diversa impronta plastica sul campo dell'Energia vitale che avvolge il vostro mondo.

Voi siete creatori e come tali create in continuazione, e il genere umano sta prendendo sempre più consapevolezza di questa sbalorditiva Realtà.

Sviluppare la capacità di essere consapevoli di ciò che si pensa mentalmente, si sente emotivamente e si dice verbalmente, e strutturare la propria vita con chiarezza cristallina attraverso pensieri, parole ed azioni, è essenziale per vivere una vita al pieno delle sue potenzialità.
Accettare la piena responsabilità del potere che incarnate è la lezione fondamentale e principale di questa Trasformazione.



Voi avete scelto di essere qui in questo momento per fare parte, con il vostro specifico e unico punto di vista, del gruppo di Esseri coscienti  che stanno producendo il " Grande Risveglio Spirituale" sul pianeta Terra.
La coscienza è uno stato dell'essere ma è anche il "nome del gioco" che si sta giocando in questi tempi di grandi cambiamenti.
Come una colossale tempesta, un'espansione di coscienza sta investendo il globo con impeto stupefacente, stimolando l'Umanità a livello cellulare affinché si risvegli e riscopra il proprio Potere.

La vostra esistenza vi appare come quella di un singolo individuo, eppure avete connessioni infinite con realtà oltre i limiti delle vostre percezioni.

Ma cosa sono esattamente le percezioni? Come può esser che esistano al vostro fianco una moltitudine di realtà che vengono difficilmente notate?

Voi, sia individualmente che collettivamente, producete una frequenza vibrazionale che si colloca in una specifica realtà : una "firma energetica" non-fisica che definisce momento per momento la vostra natura personale e delinea i parametri della vostra esperienza terrena.

La realtà che percepite si fonda su una serie di accordi stipulati collettivamente a livello di massa e la vostra vita può essere vista come un viaggio intimo alla scoperta di se stessi in questa massiccia struttura di realtà per sperimentare le credenze che avete scelto di vivere.


Esiste un sapere trasmesso telepaticamente che alimenta una realtà molto più grande di quella che al momento percepite.
La telepatia è una forma naturale di comunicazione che si basa sulle trasmissioni di frequenze e che è insita in tutte le forme di energia; a questo livello gli accordi collettivi per definire la natura della Realtà  sono continuamente discussi e inconsciamente riconsiderati alla velocità del pensiero.

Le vostre cellule ricevono continuamente dati, valutano, elaborano e trasmettono segnali che contengono la frequenza di ciò che siete disposti a sperimentare. Queste attività sono svolte senza sforzo e senza che ne siate minimamente consapevoli.

In ogni momento la vostra coscienza funziona nella realtà sia fisica che non fisica, con grazia e semplicità.

... L'andamento attuale della civiltà occidentale appoggia gli increduli e gli scettici, tenendoli in considerazione e premiandoli per le loro preoccupanti speculazioni.
Inoltre,  per un'antica e radicata paura del corpo e della sua saggezza, la gente non riesce più a riconoscere la differenza tra ciò che viene loro passato come verità e ciò che per loro è logico.

Questo rifiuto collettivo del proprio sentire ha ora raggiunto una massa critica, ed ere di scorie tossiche scaturite da processi emozionali stanno risalendo alla superficie per essere identificate e agevolmente rilasciate.


Da una prospettiva più ampia, i popoli della Terra si stanno riprendendo da uno stato simile ad una amnesia causata da uno shock collettivo che ha bloccato l'afflusso della consapevolezza spirituale nel genoma umano.
E mentre per molti sta diventando sempre più ovvio che "sei Tu a creare la tua Realtà", la stragrande maggioranza degli esseri umani si deve ancora risvegliare dalla trance inconsciamente indotta dalla mancanza di potere che essi stessi hanno volontariamente accettato.

L'antica battaglia fra scienza e religione sul diritto esclusivo di definire la realtà sta raggiungendo un un appropriato punto di crisi, e probabilmente avete già affrontato questo tipo di situazione in altri tempi e luoghi.
Dati geologici offrono ampia prova che migliaia di anni fa ci sono state esplosioni nucleari che hanno distrutto intere civiltà.
Testi religiosi orientali fanno riferimento a grandi guerre nei cieli che causarono distruzione nella Terra.


Impronta di scarpa datata 500
 milioni di anni.
Sofisticati manufatti e scheletri insoliti sono stati per secoli sepolti da strati di roccia che datano milioni e persino miliardi di anni.
Il passato è stato ripulito, controllato e cancellato. Quello che imparate a scuola sulla storia della Terra dipinge un quadro di caos e casualità di gente ignorante e  in costante pericolo di vita.

Queste spiegazioni sono entrate a far parte di un pensiero che fondamentalmente abbraccia i concetti di mancanza di potere e vittimismo, proprio il modo in cui venite ufficialmente incoraggiati a  interpretare l'intera esistenza.
Portata all'estremo, persino la Natura è vista come un potenziale nemico, una forza imprevedibile e volubile su cui non avete alcuna influenza, invece di essere vista come un'estensione della Coscienza collettiva.

Come esseri umani, state subendo una massiccia ristrutturazione della psiche affinché diventiate più consciamente consapevoli di verità interiori più grandi e, da pionieri della percezione, è imperativo che Voi comprendiate e abbiate fiducia nella vita che Voi stessi create.

 I diffusi atti di guerra e di controllo attualmente implementati dai leader mondiali sono la manifestazione della loro disperazione per aver perso la presa sull'Umanità.
Essi faranno qualsiasi cosa per impedirvi di portare attenzione al Vostro Potere personale e risvegliarlo.
Coloro che rifiutano di risvegliarsi alimentano chi li controlla.
E' un vecchio accordo, senza alcun giudizio.
Quando la coscienza si risveglia, non ha bisogno di controllori.

...Abbiate fiducia nella benevolenza dell'Esistenza, perché è davvero bellissima. 
Ognuno di Voi ha una propria gentilezza d'animo, grazia e stile personale. Usateli!

Questo è un tempo molto fortunato per essere vivi ed entrerà negli annali della storia di reincarnazioni celebri.

Chissà forse nel futuro racconterete grandi storie su come era vivere sulla Terra durante la grande intensificazione dell'Energia, un intervallo di tempo di venticinque anni pieno di misteri multidimensionali rivelati, fatto di maestosi momenti che spiccano come eterni monumenti degli annali del tempo.


Proponetevi di abbracciare la vera Consapevolezza e la Libertà, cari amici e, sulla Via del Risveglio Planetario, siate sicuri di fare il miglior uso di tutti i vostri adesso".




La Via del Risveglio Planetario
Saggezza Pleiadiana per l’evoluzione Umana
Voto medio su 16 recensioni: Da non perdere

La Via del Risveglio Planetario (eBook) Barbara Marciniak

LA VIA DEL RISVEGLIO PLANETARIO - Ebook.
Scheda ebook qui.



Pleiadi photo credit: Candigliano via photopin cc




RiccaMente

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti il loro uso.