GLI ALBERI PIÚ VECCHI DEL PIANETA, GLADIATORI DELLA NATURA.







photo credit: RodBegbie via photo pin 
Gli alberi sono  essenza di vita e di forza vitale. 
Sono antichi custodi, testimoni del tempo di ascesa e caduta di civiltà passate.

Sono i gladiatori della Natura, che lottano per mantenere una posizione sicura nelle condizioni più estreme.

Questi sono i più vecchi "gladiatori" :

Attualmente ha 4844 anni e si chiama Matusalemme, nome ovviamente ispirato alla figura biblica vissuta per 969 anni.


È un pino bristlecone, appartenente alla specie dei Pinus longaeva e si trova nelle White Mountains nella California orientale, nella contea di Inyo.
Matusalemme - 4844 anni ( foto Rick Goldwasser)

È circondato da alberi secolari ma la sua esatta posizione viene tenuta segreta per proteggerlo da atti vandalici. 
Molti ritengono che possa essere quello dell'immagine qui sopra.

Un esemplare più vecchio, di nome Prometeo, è stato abbattuto accidentalmente nel 1964 quando aveva 4844 anni. 

Nella stessa zona si trova un altro pino bristlecone non più in vita ma ancora in piedi grazie alla sua resina, la cui età è stimata intorno ai 10.000 anni ( W.)

Sarv e Abarqu è un antico albero di cipresso situato in provincia di Yazd, Iran.
Conosciuto anche come Sarv zoroastriano, questo albero ha messo radici tra 4000 e 4500 anni fa.
È considerato l'organismo vivente più vecchio presente in Asia, ed è un monumento nazionale in Iran. È alto 82 m. circa ed ha una circonferenza di 37,8 metri.

photo credit: Thedogsmother via photo pin cc
Questo bellissimo tasso si chiama Llangernyw e risiede in un piccolo sagrato della chiesa di San Dygain, nel villaggio di Llangernyw nel Galles del nord.
L'albero è stato piantato probabilmente durante l'età del bronzo della Gran Bretagna (dal 2100 al 750 a.C.) e si stima che abbia un'età compresa tra i 4000  e i 5000 anni. 
La circonferenza dell'albero, al livello del suolo, è di 10,75 m. ( W. ).

photo credit: draculina_ak via photo pin cc
Alerce è una maestosa conifera, cupressoides Fitzroya, scoperta nel 1993 in un boschetto nelle Ande nel sud del Cile centrale.
Questi cipressi della Patagonia possono raggiungere i 150 metri di altezza guadagnando solo un millimetro di circonferenza ogni anno. Dalla misurazione degli anelli è emerso che la sua età è di 3640 anni circa.






photo credit: mwkelley via photo pin cc</
Il Senatore era il più vecchio cipresso calvo residente in Florida nel Big Tree Park a Longwood.
Questo imponente albero è stato purtroppo distrutto da un incendio il 16 Gennaio 2012.
Nel 1993 la sua età fu stimata intorno ai 3400 - 3600 anni circa. La sua altezza, al Gennaio 2012, era di 38 m. con un diametro di 5,3m.





photo credit: mattb_tv via photo pin cc
Questo albero di Cryptomeria, genere delle Cupressaceae originario dell'Asia, si chiama Jomon Sugi e si trova in un'antica e nebbiosa foresta sulla parete Nord del Miyanoura - dake, la vetta più alta di Yakushima in Giappone.
Jomon Sugi è alto 25,3 m. ed ha una circonferenza di 16,2m. che lo rende la più grande conifera presente in Giappone. 
Gli anelli dell'albero indicano che la sua età è di almeno 2000 anni ma alcuni botanici sostengono che possa addirittura essere di 7000 anni.
L'albero è stato dichiarato patrimonio mondiale dell' UNESCO.


photo credit: Xavier de Jauréguiberry via photo pin cc

Il Generale Sherman è una sequoia gigante e si trova nel Sequoia National Park in California. Questo bellissimo albero ha un'età compresa tra i 2300 e i 2700 anni.
È alto 83,8m m. ed ha una circonferenza di 7,7 m.
Il suo nome lo deve al naturalista James Wolverton che lo battezzò così in onore del generale William Tecumseh Sherman per il quale aveva servito durante la guerra civile americana ( 1861- 1865).

Meraviglioso olivo situato nell'isola di Creta, Grecia. La sua età è di circa 3000 anni. 
È alto 12,5 m. ed ha un diametro di 4,6 m.
È tra i più antichi alberi d'olivo esistenti e produce tuttora olive di qualità.




photo credit: pluckytree via photo pin
Te Matua Ngahere è una conifera che si trova nell'ultimo tratto della foresta pluviale di Waipoua, Nuova Zelanda. 
L'albero ha un' età compresa tra i 2000 e i 3000 anni. Ha una circonferenza di 16 m. che lo rende il più grosso albero presente in Nuova Zelanda. Il suo nome, Te Matua Ngahere, significa " Padre della Foresta".









Jardine Juniper è un ginepro che si trova nella foresta nazionale di Cache nello Utah.
I carotaggi eseguiti nel 1950 hanno rivelato un'età superiore ai 1500 anni.
È alto circa 40 m. ed ha un diametro di 7, 21 m.






Old Tjikko è un abete norvegese alto 16 metri e vive nelle montagne Fulufjallet in Svezia.
L'età dell'albero determinata dalla datazione al carbonio, ha stabilito che Old Tjikko ha 9550 anni.
Per migliaia di anni il clima ostile della tundra lo ha tenuto sotto forma di arbusto. Il clima caldo sviluppatosi lo scorso secolo, lo ha trasformato in un albero.
Il suo scopritore, il geologo Leif Kullman, lo ha chiamato così in memoria del suo cane.

S'Ozzastru -Luras-3800/4000 anni
photo credit : Alberto Cocchi
S'ozzastru è un olivo che si trova in Sardegna a Santo Baltòlu, Luras.
Ha un'età compresa tra i 3800 e  i 4000 anni che lo rende uno degli alberi più vecchi d'Europa. 
È alto circa 12 m. e la sua circonferenza base è di  14 m. Per abbracciarlo occorrono circa dodici persone. 

photo credit: In2ShФФT via photo pin cc
Il Castagno dei Cento Cavalli si trova in Sicilia nel parco dell'Etna.
Diversi botanici attribuiscono al castagno un'età compresa tra i 2000 e i 4000 anni.
Il nome dell'albero ha origine da una leggenda che narra che una regina e i suoi cento cavalieri si ripararono sotto il castagno che fu in grado di coprirli tutti.
Il Castagno dei Cento Cavalli è entrato a far parte del Guinness dei Primati  riferendosi alla misurazione effettuata nel 1780 che stabilì una circonferenza di 57,9 m. con tutti i rami.




ABBRACCIARE UN ALBERO FA BENE ALLA SALUTE.



GRANDI ALBERI DEL MONDO.
60 alberi d'eccezione in ogni regione del mondo.
Scheda libro qui.








Ho Piantato 500.000 Alberi
Semplici gesti per cambiare il mondo

Il Quaderno degli Alberi Antichi e Leggendari
Sulle tracce dei patriarchi verdi di Paola Fantin



DISCLAIMER ©.
È vietata la riproduzione integrale o parziale dei post su siti, blog e social network che non includa il link  http://riccamente.blogspot.com/
    
Jardine Jupiter photo credit: thraceknits via photo pin



RiccaMente

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti il loro uso.