AIUTARSI CON L'AUTOSUGGESTIONE.




L'autosuggestione è semplicemente il processo di raccontare qualcosa a te stesso più e più volte fino a quando sarà radicato nel subconscio.


Così come l'atleta svolge la stessa attività fisica più e più volte per ottenere un determinato risultato, così tu devi ripetere a te stesso una frase più e più volte fino a quando diventa naturale per te pensare ed agire nella maniera che desideri.


Questo però funziona solo se conscio e subconscio concordano sulla frase, in caso contrario è preferibile auto-suggerirsi che è in atto un miglioramento.


Per esempio Emile Couè, noto per aver scoperto il potere dell'autosuggestione, suggeriva di ripetersi ogni giorno la seguente frase :


" Ogni giorno, da tutti i punti di vista, io vado di bene in meglio ".


Questo è un tipo di frase che evita di creare conflitti con il subconscio in quanto è generica, cioè non si sofferma su nessun problema in particolare ma suggerisce che c'è un miglioramento quotidiano e questo, spesso, è più credibile per il subconscio.


L'autosuggestione, correttamente eseguita, contribuisce al benessere personale.
Può infatti essere applicata in svariate situazioni che si vogliono modificare.
 Si possono inoltre instaurare nuove credenze e abitudini.




IL DOMINIO DI SE STESSI.
Autosuggestione per guarire.
Scheda libro qui.







SUGGESTIONE E AUTOSUGGESTIONE.
Come ci influenzano e come utilizzarle a nostro vantaggio.
Scheda libro qui.











DISCLAIMER ©.
È vietata la riproduzione integrale o parziale dei post su siti, blog e social network che non includa il linkhttp://riccamente.blogspot.com/



RiccaMente

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti il loro uso.